Pavimenti industriali in calcestruzzo

Versatilità e resistenza: ecco perché sempre più aziende decidono di realizzare questo tipo di pavimentazione. Si adatta perfettamente ad ambienti lavorativi come magazzini, officine meccaniche e aree produttive.


Pavimento industriale

Le pavimentazioni industriali hanno sempre ricoperto un ruolo marginale durante le fasi di progettazione e d’esecuzione di un fabbricato industriale, dimenticando che proprio la pavimentazione è l’opera sottoposta a maggiori sollecitazioni meccaniche, fisiche e chimiche dell’intera struttura. La buona riuscita di un pavimento, può essere un fattore produttivo fondamentale in termini di profitto, ma la sua errata esecuzione può essere causa di ritardi nella produzione o, nel caso peggiore, di inattività.

Grazie all’esperienza maturata negli anni, siamo in grado di affiancare la direzione dei lavori, durante la fase di progettazione, nell´individuazione di:
_ Sottofondo
_ Calcestruzzo da utilizzare
_ Spessore del massetto
_ Dimensionamento dell’armatura
_ Strato d’usura Giunti di dilatazione e di controllo
_ Condizioni climatiche migliori per l’esecuzione
_ Stagionatura

Siamo inoltre in grado di eseguire qualsiasi tipo di pavimentazione industriale:
_ finitura a spolvero
_ pastina di riporto fresco su fresco
_ pastina di riporto fresco su secco

I prodotti utilizzati per l’esecuzione dello strato d’usura sono di prima qualità e certificati, da scegliere fra i vari colori proposti: grigio; rosso; verde; tabacco; testa di moro; giallo. Su richiesta, si possono avere dei colori personalizzati.

Pavimento industriale nuvolato

Il pavimento nuvolato con le sue sfumature e l’ampia gamma di colori combinabili fra loro, permette di soddisfare i più svariati gusti estetici personalizzando al massimo ogni superficie. Grazie a queste caratteristiche unite alla elevata resistenza all’abrasione, la facilità di manutenzione e pulizia (dovuta al trattamento impregnante che rende la superficie completamente antipolvere e meno permeabile all’acqua) si pone all’attenzione di studi di progettazione, designer, architetti per la realizzazione di case private, loft, aree espositive, locali pubblici, show room, negozi ecc.

Pavimento acidificato

Grazie all’utilizzo di particolari acidi che a contatto con il calcestruzzo, ne modificano il colore effetti cromatici permanenti, che non si ripetono mai simili a se stessi ad ogni operazione di posa in opera, si ottengano superfici che ricordano le sfumature naturali della pietra o ricreano l’aspetto invecchiato.
Estremamente e duraturo nel tempo si adatta perfettamente a qualsiasi ambiente: loft, locali pubblici, show room, ristoranti, discoteche, centri commerciali ecc.

Pavimento industriale post tesi

Le pavimentazioni industriali post tese rappresentano una vera e proprio rivoluzione di settore. La classica armatura (rete elettrosaldata, fibre metalliche o sintetiche) viene sostituita da cavi monotrefolo di tipo non aderente, ingrassati ed inguainati, vincolati a dispositivi di ancoraggio, annegati nel calcestruzzo e post tesi con martinetti idraulici. Attraverso un’accurata progettazione effettuata in funzione del sottofondo, portanza richiesta e dei carichi statici e dinamici si determinano: lo spessore della pavimentazione, la disposizione dei trefoli e dell’armatura supplementare e le caratteristiche del calcestruzzo.
I vantaggi ottenuti con questa tecnologia sono molteplici:
– Eliminazione dei giunti
– Assenza fessure
– Riduzione degli spessori
– Minori costi di manutenzione
– Eliminazione dell’imbarcamento

MANUTENZIONE E RIPRISTINO

Il tempo, gli agenti atmosferici e l’usura possono causare rotture, distacchi e deformazioni: Tores è la soluzione perfetta per sistemare tutte le imperfezioni e per restaurare il tuo pavimento, sia industriale che civile.

Leggi altro